Consulenza

Il direttore del marketing Bernd Klöpper ha ricevuto il premio TOP100 2019 da Ranga Yogeshwar

Riconoscimento: RK Rose+Krieger fa parte delle TOP 100

TOP100 Innovator 2019

RK Rose+Krieger nella Top 100 per l'ottava volta di seguito

RK Rose+Krieger GmbH di Minden (Germania) è riuscita a piazzarsi tra i migliori nella 26a edizione del TOP 100, concorso dedicato all'innovazione. Il 28 giugno l'azienda viene premiata dal mentore del concorso, Ranga Yogeshwar, dal direttore scientifico, Prof. Dr. Nikolaus Franke, e da compamedia nel centro congressi Jahrhunderthalle di Francoforte sul Meno. Sulla base di un sistema scientifico, TOP 100 valuta la gestione dell'innovazione delle piccole e medie imprese e i conseguenti successi in materia di innovazione. Nel corso del processo di selezione indipendente, l'azienda da 230 dipendenti ha convinto in particolare nella categoria "Processi innovativi e organizzazione". RK Rose+Krieger è riuscita a rientrare nell'élite dell'innovazione già per l'ottava volta.

Filiale della ditta attiva a livello internazionale Phoenix Mecano AG, RK Rose+Krieger è nota come fornitore completo nei settori della tecnica lineare, dei profilati, di connessione e modulare. L'azienda, premiata per l'ottava volta nel concorso TOP 100, punta su prodotti innovativi che rendono più dinamici i processi produttivi. Basti pensare, per esempio, ai componenti per postazioni di lavoro regolabili in altezza che consentono un lavoro ergonomico. Alla base del processo di innovazione della società di Minden ci sono due semplici domande: cosa manca? Cosa bisogna migliorare? Queste domande hanno rappresentato anche il punto di partenza dello sviluppo di un supporto per schermi per monitor e tablet. «Prima gli utilizzatori si arrabattavano costruendosi da soli laboriose strutture perché sul mercato non c'era ancora niente di paragonabile», racconta l'amministratore Hartmut Hoffmann. I suoi collaboratori si sono interessati all'argomento e hanno sviluppato un supporto per monitor flessibile e orientabile.

 
Direttore amministrativo Hartmut Hoffmann

Direttore amministrativo Hartmut Hoffmann

L'azienda leader dell'innovazione produce sì molti componenti diversi e altamente specializzati, ma nel farlo si concentra in modo particolare sulle sue competenze chiave. «Nel frattempo i metodi LEAN sono diventati il cuore dell'organizzazione dei nostri processi. Non solo hanno aumentato la nostra efficienza, ma ci hanno anche unito come team», aggiunge Hoffmann. L'amministratore ha introdotto più sistematicità soprattutto nell'assortimento di prodotti. Così ha classificato i prodotti in catalogo secondo i settori di applicazione anziché in base alle caratteristiche tecniche.

 

TOP 100: il concorso

Dal 1993, compamedia assegna il sigillo TOP 100 alle piccole e medie imprese che si distinguono per la notevole capacità innovativa e gli eccezionali successi in materia di innovazione. Dal 2002 è il Prof. Dr. Nikolaus Franke a occuparsi della dirigenza scientifica. Franke è fondatore e membro del consiglio di amministrazione dell'Istituto per l'imprenditorialità e l'innovazione dell'Università di economia e commercio di Vienna. Mentore di TOP 100 è il giornalista scientifico Ranga Yogeshwar. Partner del progetto sono la Società Fraunhofer per lo sviluppo della ricerca applicata (Fraunhofer-Gesellschaft zur Förderung der angewandten Forschung e. V.) e l'Associazione tedesca per le piccole e medie imprese (Bundesverband mittelständische Wirtschaft, BVMW). manager magazin, impulse e W&V supportano il confronto tra le imprese in qualità di media partner. Per maggiori informazioni, consultare il sito www.top100.de.