Consulenza

Historie

Storia

La ditta RK Rose+Krieger fu fondata nel 1972 da Friedhelm Rose e Harald Krieger e si focalizzò inizialmente sulla produzione di sistemi di bloccaggio dei tubi. Fece seguito lo sviluppo di elementi di collegamento dei tubi e di unità lineari tubolari. A poco meno di dieci anni dalla fondazione, RK Rose+Krieger sviluppò BLOCAN®, un sistema brevettato di assemblaggio profili concepito come sistema modulare per la costruzione di macchine. Dal 1987 l'azienda è parte del gruppo Phoenix Mecano, che opera a livello internazionale, specializzato in tutto il mondo nello sviluppo e nella fabbricazione a costi contenuti di prodotti di nicchia. All'inizio degli anni '90 RK Rose+Krieger si trasferì nel nuovo edificio dell'azienda a Minden-Ost. Cinque anni dopo iniziarono le attività nello stabilimento produttivo in Ungheria e nel 2007 il successo economico dell'azienda rese nuovamente necessario un ampliamento della struttura produttiva di Minden.
Dai sistemi di bloccaggio dei tubi degli inizi presero sviluppo, nel corso del tempo, quattro separati settori di attività: tecnologia lineare, sistemi di collegamento, tecnologia dei profilati e tecnologia modulare.

Qui di seguito riepiloghiamo in ordine cronologico i momenti salienti della storia della nostra azienda.

 

 

Cronologia delle pietre miliari

pietre miliari 2017

pietre miliari 2017

2017

Anche quest'anno RK Rose+Krieger GmbH si posiziona nuovamente tra le PMI tedesche leader dell'innovazione, per la sesta volta di seguito.

RK Rose+Krieger amplia il suo sistema a braccio portante per i supporti per monitor con un braccio portante telescopico che consente una flessibilità ancora maggiore.

Due nuove versioni completano la famiglia di prodotti Multilift II. Una versione ESD e Multilift II safety per le applicazioni sopra testa. Allo stesso tempo viene lanciata sul mercato la nuova generazione di comandi MultiControl II duo.

In occasione del Motek vengono presentate ulteriori grandezze di unità lineari con EP(X) II 30 e RK Monoline 120.

Un profilo delle canaline K-40x20 completa la gamma.

 
pietre miliari 2016

pietre miliari 2016

2016

Conferimento del riconoscimento “TOP Innovator 2016”.

Un'ulteriore variante dei supporti per monitor RK viene presentata alla fiera di Hannover. Uno snodo sferico offre gradi di libertà ancora maggiori. Nel corso dell'anno la gamma di accessori viene ampliata da un sistema a braccio portante e da ripiani portatastiera adatti a questa variante.

Nella nuova colonna telescopica Multilift II impact l'ammortizzazione integrata consente di assorbire forze d'urto elevate.


Al Motek viene presentato un nuovo cilindro per carichi pesanti SLZ 63 elettromeccanico. Oltre che per le elevate forze di trazione e di pressione, l'elettrocilindro si distingue per le possibilità di collegamento e fissaggio ottimali (conformemente alla DIN ISO 15552).

Una nuova generazione di unità lineari a cinghia dentata, RK MonoLine, viene presentata per la prima volta nelle misure 40 e 80 in occasione della fiera di Hannover.

 

pietre miliari 2015

2015

Anche nel 2015 RK Rose+Krieger si è confermata nella TOP100 delle PMI più innovative in Germania.

RK espone per la prima volta alla fiera di Hannover i suoi nuovi supporti per monitor per il settore industriale.

Per quanto riguarda le colonne telescopiche è stata presentata una versione da 3.000 N della serie RK Powerlift M. Inoltre, ora la colonna telescopica Multilift II è disponibile anche nella variante "telescope" con un ottimo rapporto corsa/altezza di installazione.

 

pietre miliari 2014

2014

RK Rose+Krieger rientra per il terzo anno consecutivo tra le 100 PMI tedesche più innovative.

Il Catalogo TECNICA DEI PROFILATI viene rinnovato alla luce della nuova filosofia "suddivisione per applicazioni". I capitoli intitolati Profilati di costruzione, Profilati funzionali/speciali e Profilati per carichi pesanti facilitano la scelta dei prodotti ricercati.

Gli assi lineari RK DuoLine vengono sviluppati ulteriormente e collaudati con successo per le camere bianche. La versione "Clean" riceve i certificati di collaudo secondo EN ISO 14644-1.

Presentazione della nuova generazione di colonne telescopiche Multilift specificamente concepita per applicazioni sincrone. La massima semplicità di messa in funzione è garantita: plug & work!

Boccola di adattamento R28 – Nuove boccole di riduzione per una maggiore flessibilità e compatibilità nei sistemi di raccordi per tubi.
 
pietre miliari 2013

pietre miliari 2013

2013

RK figura ancora una volta in qualità di incubatore di idee tra i "premiati" come innovatore TOP 100.

Il programma di prodotti RK DuoLine è completato dall'unità a cinghia dentata 60 e dall'asse lineare a mandrino 120.

L'elettrocilindro LZ 70 P di nuovo sviluppo rappresenta la classe di referenza del suo segmento.

I nuovi profilati in alluminio F-40 e F-40x80 integrano il sistema modulare di profilati.
 
pietre miliari 2012

pietre miliari 2012

2012

Prima partecipazione e primo riconoscimento come "innovatore TOP 100" – un premio per le 100 PMI più innovative.

Viene sviluppata anche per la terza area di prodotto TECNICA DEI ROFILATI una Guida alla scelta che consente di selezionare in modo rapido e semplice il prodotto ottimale. Anche in questo caso, orientata alle applicazioni.

Un nuovo supporto mandrino con moto garantisce una dimensione completamente inedita di stabilità su tutta la gamma di regimi nelle lunghe unità lineari a mandrino.

La serie Robust Clamps (raccordi per tubi in acciaio inossidabile) viene ampliata coi Ø 30+40.
 
pietre miliari 2011

pietre miliari 2011

2011

La nuova Guida alla scelta TECNICA DI COLLEGAMENTO coerentemente orientata all'applicazione consente di trovare velocemente l'elemento adatto.

L'RK Duoline 120 è il terzo formato della nuova classe di referenza lineare.

RK Syncflex per colonne telescopiche e elettrocilindri prevengono gli errori in fase di installazione e messa in funzione e riducono costi e tempi.

Approvato il rilancio sul WEB. Il nuovo sito Internet si adegua coerentemente alla struttura di prodotto orientata alle applicazioni.

Pubblicazione del nuovo Catalogo per raccordi per tubi "TECNICA DI COLLEGAMENTO". Suddivisione in base alle applicazioni per carichi leggeri, da medi a pesanti, antiurto.

Presentazione della versione rielaborata delle unità lineari EPX affermate ormai da anni. La nuova generazione EPX è compatibile con i modelli precedenti, offre una precisione superiore e garantisce una maggiore durata e semplicità di manutenzione.

 
pietre miliari 2010

pietre miliari 2010

2010

La RK Duoline 80 rappresenta la prosecuzione della classe di referenza lineare.

Il nuovo Catalogo TECNICA LINEARE segue il lancio dei prodotti Move-Tec, Place-Tec e Control-Tec.

L'LZ 70 e l'LZ 80 sono gli elettrocilindri che integrano la gamma prodotti in linea con la sistematicità del prodotto.
 
pietre miliari 2009

pietre miliari 2009

2009

Click & Safe, il nuovo sistema di protezione e separazione, e RK Safelock, il nuovo elemento di tenuta lineare con funzioni di freno di emergenza, soddisfano i requisiti della nuova Direttiva macchine europea.

La nuova Guida alla scelta TECNICA LINEARE si orienta coerentemente all'applicazione, semplificando la selezione preliminare.

La Duoline 160 è il primo formato conforme alla nuova suddivisione dei prodotti e il punto di partenza per la classe di referenza per gli assi lineari.

Le canaline per cavi in alluminio integrano la gamma prodotti del collaudato sistema di profilati BLOCAN®.
 
2006
Ampliamento della sede di produzione, introduzione dell’unità lineare per carichi pesanti D-Line

2004

Introduzione sul mercato del sistema a catenarie Easy-Link®  e nuovi profilati per carichi pesanti come alternativa all’acciaio

2003

Nuovo elettrocilindro LZ 60, che convince per design e funzionalità

1999

Viene presentata la prima monocolonna “RKPowerlift“ per il nuovo mercato della tecnologia per ufficio, nuovi elementi di fissaggio in poliammide “RK Light Design“

1998

Investimenti in un’officina di produzione in Ungheria per la produzione intensiva di prodotti redditizi e creazione di un centro di sviluppo a Minden

1993

Trasloco nella nuova costruzione nella Potsdamer Straße

1987

Phoenix Mecano AG diventa partner finanziatore per supportare il promettente sviluppo dell’azienda

1983

Inizio dello sviluppo di profilati per costruzione. Profili BLOCAN® senza bisogno di modifiche come inizio dell’ automazione e della costruzione di macchine

1973

Sviluppo della prima unità lineare sulla base di un sistema di collegamento per tubi

1972

Fondazione dell’azienda, sviluppo, produzione e vendita di elementi di collegamento per tubi e sistemi lineari per tubi